7 tattiche usate dai narcisisti per sfuggire alle responsabilità

Autrice: Christine Hammond è psicoterapeuta, consulente di salute mentale con oltre quindici anni di esperienza. Ecco la sua pagina http://growwithchristine.com/about-christine/
Trad. C. Lemes Dias
Fonte: https://pro.psychcentral.com/exhausted-woman/2016/05/7-tactics-narcissists-use-to-escape-responsibility/

________________________________________-

Chiedete a un/a narcisista se si tratta di una persona affidabile e vi dirà: “Sono la persona più responsabile che conosci, puoi sempre contare su di me”. E può sembrare così. Ma quando la gomma incontra la strada (un vecchio detto sull’essere messi alla prova), i narcisisti sfuggono dalla responsabilità come la peste. Perché?

I narcisisti saranno lieti di essere responsabili per le cose che ritengono degne e carine, specialmente quando offrono a loro l’opportunità di essere al centro dell’attenzione. Tuttavia, quando gli altri loro affidano una responsabilità, vedono questo affidamento come un tentativo di controllo. Ciò viola uno dei loro personali mantra: nessuno ha potere su di me! Quindi sfuggono ad ogni responsabilità. Come?

  1. INTIMIDAZIONE / COLPEVOLIZZAZIONE: I narcisisti iniziano a fare i prepotenti con le persone che cercano di renderli responsabili. Frequentemente danno nomignoli e sminuiscono la persona per affermare il loro dominio su di lei. Una volta stabilita una posizione di superiorità, la incolpano per aver tentato di farli apparire meno che superiori.
  2. ACCUSE/PROIEZIONE: Per eludere qualsiasi responsabilità, i narcisisti prevengono l’attacco accusando altre persone. Di solito scelgono persone eccessivamente responsabili e co-dipendenti che li idolatrano. Quindi proiettano su qualcun’altro le cose sulle quali dovrebbero rispondere: scaricano le loro responsabilità ancor prima di essere chiamati in causa.
  3. PERSUASIONE/ESAURIMENTO: Questa è la tattica più semplice con grandi risultati immediati. Quando vengono affrontati, i narcisisti prendono un piccolo dettaglio e lo ingrandiscono all’ennesima potenza. Se l’altra persona risponde, scelgono un altro punto minuscolo e battono il chiodo fino a consumare ostinatamente l’avversario. Esauste, frustrate e infastiditi, gli interlocutori rinunciano di chiamare i narcisisti alle loro responsabilità.
  4. NEGAZIONE / RISCRITTURA. Un modo per evitare la responsabilità è negare di averne. Anche quando c’è una prova provata, i narcisisti troveranno mille scuse e riscriveranno la storia. Spesso assumono il ruolo di vittime dicendo di essere stati costretti a fare cose o assumersi delle responsabilità quando, in realtà, hanno agito volentieri. Questa tattica spesso porta gli interlocutori a mettere in discussione se stessi e la propria memoria.
  5. DEVIAZIONE/ATTACCO. Questo metodo inizia con un’esplosione per qualcosa di molto insignificante. Quindi, i narcisisti esagerano un punto per esasperare l’interlocutore e distogliere l’attenzione da ciò che sta realmente accadendo. Ogni volta che un/a narcisista alimenta un piccolo fuoco è per distogliere l’attenzione dell’inferno che c’è da qualche altra parte. Il diversivo è fatto per drenare risorse, energia e tempo, di modo che possano attaccare quando la persona che prova a responsabilizzarli è più vulnerabile.
  6. PAURA/ ANNULLAMENTO. I narcisisti hanno la capacità di prendere una piccola paura di una persona e trasformarla in paranoia. Il loro carisma è destinato a usi distruttivi mentre tessono una storia credibile con un risultato terribile che lascia profondi segni nell’altro. Quando riescono a rendere l’altra persona paranoica, i narcisisti usano il terrore che hanno seminato in lei come giustificazione per sfuggire agli impegni/responsabilità. Spesso dicono che l’altra persona è visionaria, di modo che qualsiasi richiesta da parte sua va disattesa, non rispettata.
  7. SALVATAGGIO/RITIRATA: Questa tattica è la più manipolativa del mazzo. Prima il/la narcisista salva l’altra persona da una situazione terribile. Avendo guadagnato la lealtà dell’altro, attende pazientemente quando ne farà uso di questo asso. Alla fine, quando la persona “salvata” affronta il/la narcisista per la sua mancanza di responsabilità lui/lei “ritira” tutto ciò che aveva dato prima: toglie drammaticamente l’ “amore”/l’attenzione/il tempo dedicato all’altro, e lo fa di modo così drammatico che il partner, inorridito, assume la responsabilità di farlo ritornare. Una volta assicurato il gioco, il/la narcisista accusa l’altro di non apprezzare ciò che ha fatto. L’altra persona si sente talmente male che soccombe ancora di più al soddisfacimento dei bisogni del/la narcisista.

Mentre questo articolo è stato scritto pensando ai narcisisti, anche molti altri disturbi di personalità usano un paio di queste tattiche, come i disturbi antisociali (sociopatia e psicopatia), istrionico, borderline, ossessivo-compulsivo, paranoico e passivo-aggressivo utilizzano parte di questi metodi.

 

Annunci

16 pensieri su “7 tattiche usate dai narcisisti per sfuggire alle responsabilità

  1. Neanche a dirlo, pienamente d’accordo. Sono davvero arrivata al punto di non dire nulla e farmi le cose da sola, tanto é una causa persa. Senso di responsabilità questo sconosciuto. Preferisco stancarmi fisicamente e farmi le cose da sola piuttosto che cercare di ragionare con il NULLA.

    Piace a 1 persona

  2. Quello che più mi colpisce è la negazione / riscrittura, più volte provate e in maniera profonda. Prima di conoscerlo non credevo che si potesse arrivare a mentire così tanto, a negare la realtà così fermamente tanto da insinuare il dubbio di una cosa oggettiva nell’altra persona.
    La prima volta l’ho sperimentato pochi giorni dopo l’inizio della storia.. non l’ha fatto con me ma mi ha suggerito di farlo con un’altra persona.
    Una delle ultime volte in cui lo ha fatto lui è stata una scena che non potrò mai scordare per il resto della vita… l’ho beccato nel bel mezzo di una triangolazione e ho avuto una reazione che non si aspettava, ha dovuto reagire. Non dettaglio ma quello che ricordo non è l’immagine di un uomo.. ma dello scarto di esso, un essere umiliato, moccicoso e implorante. …che credere che si sia ridotto in quel modo per portare avanti una bugia e spingermi a credere che non fosse vero quanto ho visto coi miei stessi occhi è l’emblema di tutto quello che sono… palate di sterco. Non c’è da aggiungere altro.

    Mi piace

    1. Cara Device, solo uno psicopatico può sostenere determinate bugie molto pesanti piangendo e giurando sulla testa dei figli ANCHE di fronte a prove accertate di una serie di azioni abiette, lesive e controproducente per la sua vita e quella degli altri. Concordo con te. Nella negazione e nella riscrittura danno evidenti mostre di un cervello fortemente compromesso.

      Mi piace

  3. Cla, so che mi rimprovererai 🙂 . Ma ne ho saputa una che ….. (si è fatta tante nemiche )
    La NP dopo aver trovato il “meglio” , l’amore della sua vita , che fà? I corsi online presso un notissimo seducer guru e lo fà in bella mostra pure.
    Tipo : come fare la stronza per renderlo schiavo , trattalo male per fargli perdere la testa, come manipolarlo senza che se ne accorga , come nascondere un tradimento , etc etc .
    La cosa non mi ha sconvolto più di tanto , perchè a me è toccata la stessa , però questo conferma che non cambiano mai è un 8 . Ci rendiamo conto che tipo di bestia sia ?..Quel poveretto dopo 2 anni quasi , adesso deve essere “conquistato ” e raso al suolo alle soglie del matrimonio pure.
    Una domanda .
    Se il vostro compagno o compagna facesse questo ,cosa pensereste?

    Mi piace

    1. Caro Yuri, a quel punto io credo che non “ci penserei”. Il calcio nel sedere mi verrebbe automatico, così, senza pensarci, tanto per… Ciò che mi stupisce è sapere l’esistenza di questi “corsi”. Mi chiedo: com’è possibile in un mondo pieno di stimoli che ci piovono dovunque, buoni e cattivi, per carità, trovare tempo da dedicarsi a queste cose? Ecco, immagino il vuoto delle loro vite e ci resto male.

      Mi piace

      1. questi corsi esistono purtroppo , non posso mettere il nome , ma se fai un giro su youtube troverai il guru con i suoi bello occhiali e le sue catenine , un tipo molto appariscente a cui non daresti mezza lira .Hai presente Tom Cruise in “Magnolia ” ? Bene è uguale uguale a lui . SEE lallero . Però a quanto pare ha un grosso seguito. Il bello è che sto tizio parla anche contro i narcisisti , (si vede che ne conosce 😉 ) . Probabile che conti sopratuttutto la monetizzazione youtube per lui , ma fà danni enormi , perchè leggendo i commenti , tanti e tante seguono i suoi consigli , facendo poi danni irreparabili. Cioè , se stai con una e la vuoi ingelosire non che vai con un altra e te ne vanti pure . Quella ti molla subitissima altro che strategie d’amore. Queste sono strategie di matti.
        Ma che gente !!!

        Piace a 1 persona

  4. Il mio verme le bugie che raccontava erano allucinanti. Da una malattia ai polmoni. Da che a stento arrivava a fine mese ( guadagnava 5000€ al mese) . Da Week end che spariva….regali dei figli….a altre stronzate talmente assurde che mi vergogno anche a raccontarle.

    Mi piace

  5. Adesso ci mancava anche il Seducer Guru! Scusate ma mi sto spanzando dal ridere. Non è bastato un cialtrone e prestigiatore da strapazzo come Sai Baba ad aprire gli occhi alla gente?
    L’altro ieri al telefono mi contatta una dicendomi se volevo una consulenza con il loro veggente.
    Sul primo momento sono rimasto a bocca aperta, poi ho prontamente reagito.
    “Mi dispiace ma ho già la mia fattucchiera di fiducia”, ho risposto e riattaccato.
    Riguardo all’articolo bisogna dire che il loro cervello disturbato ne inventa di cose. Non hanno mai torto. La colpa è sempre degli altri. Ma ogni tanto fanno riposare la materia grigia (ehm …scusate, nera) che hanno nella testa o si inventano tutto al momento? Me lo sono sempre chiesto.

    Piace a 1 persona

    1. Kolisch , il tizio è famoso , libri , youtube, conferenze , articoli sui maggiori quotidiani e riviste. Mi meraviglia il grosso seguito , visto la banalità dei consigli e mi meraviglia soprattutto che gli stessi che si lamentano delle presunte cattiverie e violenze psicologiche dei partner poi si rivolgano a lui per fare le stesse cose. Anzi a dire il vero nella maggioranza dei video espongono tecniche di manipolazione ,umilizione e derisione del partner al fine di renderlo/a prono e schiavo. Tecniche Pnl e affini .

      Mi piace

    1. Ciao Yuri.
      Azz ma il mondo è fatto di deficienti?
      Ma come ci si può rivolgere ad un cretino simile?
      Sai Baba ha dovuto schiattare perché venissero a galla i suoi inganni, sennò chissà per quanto tempo avrebbe rotto le palle.
      Non mi capacito.
      Mi sembra di rivedere la scena di un film del quale non ricordo il titolo nel quale dei ragazzini partenopei vendevano ai turisti dei barattoli vuoti urlando: “Aria di Napoli! Aria di Napoli”.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...