“L’arte di salvarsi” eletto da My Therapy tra i 5 migliori blog sulla salute mentale

“L’arte di salvarsi” eletto da My Therapy tra i 5 migliori blog sulla salute mentale creato da “laici” come me. My Therapy è un blog e un applicazione gratuita ideata da una squadra internazionale di professionisti della salute. Ideato in Germania, ha per obiettivo semplificare il rapporto tra medici e pazienti, stare al passo con le proprie medicine, gli obiettivi quotidiani e i piani di cura. Inutile dire che il merito è tutto vostro. State contribuendo enormemente con le vostre testimonianze e commenti a rompere la coltre di silenzio sugli abusi emotivi e psicologi all’interno di relazioni che dovrebbero essere affettive, di cura reciproca, di lealtà, amore e rispetto.

MyTherapy è stata ed è sviluppata in collaborazione con i pazienti e gli studi medici privati. Inoltre, il continuo sviluppo proviene dalle conoscenze di varie cooperazioni di ricerca, come, per esempio, Charité a Berlino o Klinikum Rechts der Isar a Monaco.

L’applicazione è disponibile gratuitamente su App Store.

Eccovi il link dell’articolo in cui parlano di noi, scritto da Federico Perra: https://www.mytherapyapp.com/it/blog/i-migliori-blog-sulla-salute-mentale, ringraziandolo per averci pensato.

Sono sempre più onorata di darvi voce e decisamente molto commossa dei risultati che insieme stiamo ottenendo.

Non ho mai perso la fede nell’umanità ed è tutto ciò che oggi mi sento di augurare ad ognuno di voi.

Un abbraccio CORALE.

Claudiléia

Annunci

43 pensieri su ““L’arte di salvarsi” eletto da My Therapy tra i 5 migliori blog sulla salute mentale

  1. Claudileia,
    Questo risultato è straordinario ed è la conferma – qualora ce ne fosse bisogno – della serietà di questo ambizioso progetto di conoscenza e di umanità a cui hai dato vita.
    Dalla prima volta che l’ho incontrato e dalla prima riga letta ho avuto chiara la sensazione di avere di fronte la competenza, l’accoglienza, l’interdisciplinarità, il non giudizio, la pazienza, la perseveranza, lo studio.
    Claudileia sii sempre e per sempre orgogliosa di quanto hai fatto.
    Con riconoscenza infinita, ti abbraccio fortissimo

    Piace a 1 persona

    1. Questo non mi meraviglia: ho sempre letto e conservato gli articoli e li ho sempre trovati interessantissimi!
      COMPLIMENTI!!!!!
      Ogni giorno, quando mi siedo al pc, cerco subito i tuoi scritti: imparo sempre qualcosa di nuovo e prezioso.
      GRAZIE INFINITE !
      Paola Ballanti
      (Ravenna)

      P.S.
      Spero di poter leggere presto qualcosa sui FIGLI narcisisti.

      Piace a 2 people

    2. Grazie infinite, cara Speranza. È essenziale che la comunità terapeutica ascolti e cambi approccio verso chi ha sofferto i c.d. “abusi invisibili” in famiglia e non solo. L’informazione è un diritto sacrosanto e se il tram tram non parte da chi ha vissuto sulla propria pelle una situazione difficile da inquadrare anche a livello sociale, chi potrebbe offrire strumenti adatti alla guarigione psichica dei tanti che non vedono una via di uscita oltre ad adagiarsi in una condizione di non-vita affettiva?❤️

      Piace a 1 persona

    1. Complimenti… anch’io da un anno a questa parte ho tratto molto giovamento e nuove illuminazioni leggendo sia gli articoli tecnici che i commenti e le esperienze di vita.. tutti tasselli che si incastrano anche dolorosamente nella propria vita.. anch’io non racconto vita di coppia con partner narcisisti ma relazioni familiari primarie.. e adesso con questo nuovo occhio inizio ad osservare anche gli altri.. i colleghi, gli amici.. per capire cosa ci muove nel profondo.. e poi scegliere quando possibile con chi voler stare.. se solamente l’affermazione di noi stessi a discapito di tutto e di tutti oppure l’apertura verso l’altro e verso le cose.. il discrimine forte tra il narcisista e il non (troppo) narcisista

      Piace a 1 persona

  2. Cara Claudileia ti meriti questo e anche di più per la persona che sei e per tutto il bene che fai a tutti noi.
    E se ne uscirò sarà grazie a te e a tutte le mie compagne/i di viaggio.
    Sei il nostro angelo custode in tutti i sensi
    Un grazie infinite per tutto ♥️♥️♥️

    Piace a 3 people

  3. Riconoscimento meritatissimo.
    Questo blog è un faro e un porto sicuro per naviga nel mare tempestoso delle relazioni tossiche e non solo.
    Congratulazioni cara Claudileia 🌼

    Piace a 1 persona

    1. Grazie, cara Spirito Libero. Molti dei tuoi commenti mi tolgono le parole dalla bocca. La tua consapevolezza si sta affermando sempre di più e condividere questo processo interiore qui con noi dà speranza a tante altre persone che perdono la pazienza con se stessi. Sappiamo che le soluzioni immediate non esistono in materia di relazioni tossiche e che ci vuole una grande energia per sopportare gli avanzi e i retrocessi dell’intero percorso. Ecco, volevo dirti di non sottovalutare mai il potere delle tue parole nella vita delle persone. Fidati di te. Ne uscirai alla grande. Abbracci.

      Mi piace

      1. Ti ringrazio per la stima e la fiducia cara Claudileia, tutti qua grazie a te stiamo facendo un lavoro importante di crescita e consapevolezza.
        Voglio aggiungere che questo blog non è utile solo alle vittime di Narcisismo ma può esserlo anche per molti psicologi come approfondimento qualificato sulla materia.
        Si tratta di una patologia ancora molto sottovalutata purtroppo, tanti ne parlano ma si contano sulle dita i siti veramente seri, il tuo è uno di questi e sono onorata di farne parte.
        Abbracci

        Mi piace

  4. Complimenti!!!!
    Sei stata e sarai preziosa per il mio percorso verso la guarigione.. grazie ai tuoi insegnamenti ho ritrovato una dimensione che non credevo più di avere e sopratutto ho finalmente trovato me stessa!!
    Sei preziosa
    Grazie infinite ❤️❤️

    Piace a 1 persona

    1. Cara Mimi, diciamo che apro una porta, ma è la tua mente a immagazzinare le informazioni che ti daranno la spinta verso la liberazione. Diciamo che il mio è un lavoro di “portineria mentale” attraverso la giusta informazione. ❤️

      Mi piace

  5. Mi avete salvato la vita,prima leggendovi e poi prendendo letteralmente il coraggio scrivendovi. Dovevo buttare fuori tutto altrimenti sarei impazzita…scrivere e confrontarsi è stato di enorme supporto.
    Grazie Claudelia e grazie a tutti voi.

    Piace a 1 persona

      1. Temo proprio che stai sbagliando cara Speranza…fosse vero significherebbe che siamo tutte belle guarite e anzichè venire qui saremmo a festeggiare 🙂

        Piace a 1 persona

      2. Hai ragione Spirito Libero, anche se essere qui – secondo me – non è solo per guarire, ma anche per aiutare a far guarire. Quanto al festeggiare non sai quanto ti capisco e quanto vorrei svegliarmi finalmente senza dovermi ogni mattina centrare per cominciare la giornata. Il pensiero di np non se n’è ancora andato e scoprirlo è a volte particolarmente sconfortante. Ma voglio avere pazienza, perseveranza e compassione per tutto ciò che ho vissuto.
        Buona giornata 🌸

        Piace a 1 persona

  6. Grazie di tutto.
    Siete stati fondamentali per me in questi mesi durissimi..e ora che comincio a vedere la luce provo tanta gratitudine per tutti voi e per te Claudileia in special modo, per aver dato vita a tutto questo.
    È proprio vero che il destino ti porta ad incontrare ciò di cui hai bisogno…
    Io mi sono salvata ma mi avete salvata anche voi..e questa è la miglior opera d’arte, come dici tu.
    ❤️

    Piace a 1 persona

    1. Grazie davvero, cara Natnat. Sono convinta che il silenzio sia un’ulteriore punizione per chi ha tanti dubbi e sta nel limbo di una relazione tossica. Bisogna mettere nero su bianco, puntare i riflettori dritto sul tipo di maltrattamento psicologico che si subisce quando si è ancora invischiati in questi pseudo rapporti. Solo così chi ancora non riesce ad elaborare il proprio vissuto si guarda allo specchio e comprende l’assurdità che sta vivendo in quel preciso momento. Ecco l’effetto umanamente salvifico e assai nobile di tutte le vostre testimonianze! ❤️

      Piace a 1 persona

      1. Grazie …davvero voi siete stati e sempre sarà così la mia vera ancora di salvezza la mia famiglia . Vi leggo sempre anche se non scrivo più tanto perché questa cosa della fibromialgia,che sto curando e spero di provarle tutte,la sera mi mette k.o. ma sempre ,davvero sempre penso a tutte noi che siamo state unite da un filo che ci ha tenute in piedi ed e stato come l acciaio . Un abbraccio a tutte…

        Piace a 2 people

  7. Ti capisco non sai quanto….anche per me é ancora molto difficile abbandonare il pensiero del primo narcisista anche se é passato tempo e anche ss sono sicurissima di non volerlo mai più nella mia vita…
    Dici benissimo….ci aiutiamo a guarire e a far guarire….si cerca di dare agli altri la forza che spesso non si riesce ad avere per sé stesse…io spero sempre che laddove fallisco qualcuno riesca a farcela così so che in giorno potrò farcela anche io.
    Ho notato che spesso nella vita c’è invidia tra persone quando qualcuno raggiunge un importante obiettivo…ecco, quesyo invece é uno dei pochi posti in cui siamo felici se qualcuno ce la fa perché questo regala speranza a tutti.
    Ti abbtaccio 🌸

    Mi piace

    1. Coraggio Spirito Libero, a te, a me e a tutti noi. Nessuna invidia qui, hai ragione. Chi ha toccato il fondo e provato cosa significhi essere ridotti a oggetti non può che provare gioia per chi ce la fa. Diventano un esempio per noi, che non siamo ancora del tutto libere. Il fatto è che ho provato un sentimento profondo per lo psicopatico che ho purtroppo trovato sulla mia strada. L’ho amato senza riserve e non sono riuscita ancora, non tanto a perdonarmi ma a mettere insieme tutti i pezzi di questo scempio.
      Mantengo il no contact e mi do il tempo per stare meglio. So che non potrò dimenticare ed è bene che sia così. Quest’ultima cosa ti sembrerà banale ma per me è una conquista recente.
      Ti abbraccio con affetto 🌸

      Mi piace

      1. Cara Speranza grazie delle tue parole…so che é maledettamente difficile voltare pagina quando di mezzo ci sono i sentimenti, soprattutto se é stata la persona a tirarli fuori con l’inganno, mostrandosi per come non era. Guarda io penso che questi qui siano dei poveri disgraziati che vorrebbero l’amore m non sanno nemmeno cos’é…lo sanno solo imitare. Pensa che disgrazia nella vita non poter mai provare vere emozioni….a me solo questo dispiace per loro, perché si perdono il 99,9% della vita. Ma ho anche capito che più che per loro bisogna avere compassione per noi stesse e se ci volessimo bene un decimo di quanto ne abbiamo voluto a loro sarebbe già una cosa enorme…
        Ti abbraccio forte 🌸

        Mi piace

  8. Congratulazioni Claudileia, l’aiuto che ho ricevuto da questo blog è indiscutibile, la mia lenta rinascita è partita sicuramente da qui.
    Un abbraccio a tutti ❤

    Mi piace

  9. Complimenti Claudileia è un magnifico riconoscimento a questo salvifico blog. Ma soprattutto al tuo paziente e impegnativo lavoro , alla tua straordinaria umanità. In questo momento sto pensando alla frase , che meglio riassume il mio stato d’ animo ” LA VITA TOGLIE , LA VITA DA’ ” Circa 4 anni fa’ ero precipitata in un pozzo nero profondissimo e vagavo disperata sui siti di psicologia , alla ricerca di articoli che potessero alleviare il mio dolore . Ecco la vita mi ha permesso di incontrarti .Da subito ,come scrive Speranza , sono stata catturata dalla tua serietà , competenza e grande umanità . Non ho mai smesso di leggerti . Non sempre riesco a rispondere agli interessantissimi commenti dei lettori. Perché la mia attuale energia è prosciugata dal gestire ancora gli effetti tossici dell’ abuso subito e
    dai problemi legati al mio disturbo alimentare. È una guerra spossante che combatto da sola aiutandomi con le informazioni che trovo , non potendo permettermi una terapia . GRAZIE A TE, PIANO PIANO , HO TROVATO LA FORZA DI RISALIRE DA QUEL POZZO NERO . DISTOGLIERE LO SGUARDO DAL N.P. ED OCCUPARMI DI ME .

    Piace a 1 persona

    1. Infinitamente grazie per le tue parole, cara Tiziana. Sono felice di far parte del tuo percorso di guarigione attraverso la condivisione dell’informazione GIUSTA. Prendersi cura della propria alimentazione, uscendo dai meccanismi disfunzionali che ti hanno ulteriormente indebolita è l’unica cosa alla quale dovrai dedicarti in questo periodo di detox del n.p. Il cibo è fonte di energia e di vita che va calibrato conforme il fabbisogno di ognuno di noi. Quando sono in una relazione tossica ho potuto constatare che quasi tutte le donne subiscono o una battuta di arresto per quanto riguarda il nutrimento oppure cominciano a mangiare eccessivamente per cercare di sconfiggere l’ansia e la noia delle lunghe attese. I narcisisti perversi e gli psicopatici amano vedere i cambiamenti corporei che subiscono queste donne, attribuendosi la responsabilità degli stati d’animo che le hanno portate a sviluppare disturbi alimentari anche molto gravi NEL CORSO DELLA “RELAZIONE”. Cara Tiziana, cerca di prenderti cura di ogni centimetro del tuo corpo come l’opera preziosa che è e coccolati come vorresti essere coccolata, con tanto amore e rispetto. Abbraccia l’idea di un’alimentazione sana e piena di nutrienti con tutte le tue forze e cerca l’aiuto di qualche associazione della tua zona, o di una ASL che fornisca questo servizio, affinché che ti possano orientare verso un percorso di guarigione assistito e gratuito. Ti abbraccio con tanto affetto!

      Mi piace

  10. Carissima Claudileia, riconoscimento meritatissimo!!!!! Sei un aiuto insostituibile, e tangibile, reale, umano!
    Sono ancora tra voi, spero presto di avere tempo per ricominciare a scrivere, magari con qualche novità (dita incrociate).
    Un grande abbraccio!!

    Piace a 1 persona

  11. Carissima Claudileia, non trovo le parole per esprimerti la mia gratitudine.
    Posso ricominciare a guardare al futuro con speranza e gioia di vivere.
    Ho il terrore di immaginare la mia vita adesso se non fossi mai giunta qui. Sai che dico sul serio.
    Ora vedo la luce, ed è merito tuo.
    Ti devo tutto!
    Grazie

    Piace a 1 persona

  12. Un bellissimo riconoscimento, più che meritato.
    Ci hai messo a disposizione la tua conoscenza, competenza, esperienza ma soprattutto il tuo cuore ed è questo il valore inestimabile.
    Grazie Claudileia, sempre.
    Babi

    Mi piace

  13. Mirna e Gianni: felice di sentirvi, spero di rileggervi presto con buone novità per la vita e per la salute…è vero Mirna, c’e’ un filo d’acciaio invisibile che ci lega tutti e che è la nostra forza…un abbraccio enorme a voi!

    Mi piace

  14. anche io voglio ringraziare molto Claudileia e il suo lavoro, e anche tutti i partecipanti a questo blog. Mi sono sempre sentita accolta e a casa, cosa che, per chi è traumatizzato da rapporti malsani come noi, è davvero importante! Vi seguo sempre e siete nel mio cuore.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...