Perché la società e i mezzi di comunicazione disconoscono l’abuso sociopatico e narcisista?

Fonte:http://sobreviviendoasociopatasynarcisistas.blogspot.it/2015/10/por-que-la-sociedad-y-los-medios.html Trad. Gabriella Maddaloni ____________________________________________ Quando iniziammo con questo blog eravamo decisi a raccogliere tutto il materiale in lingua spagnola e tradurre tutto il possibile dalle altre lingue sul tema dell’abuso psicopatico e narcisista. C’è poco materiale che non sia ultra-tecnico e questo si trova per la maggior parte nei blog o su Youtube; la materia è quasi assente tra i grandi mezzi di comunicazione, … Continua a leggere Perché la società e i mezzi di comunicazione disconoscono l’abuso sociopatico e narcisista?

Eternamente in panchina, la solitudine dei numeri secondi

Per un narcisista perverso dietro ogni nuova ‘amicizia’ si nasconde un’ipotetica ruota di scorta. Non a caso le mogli, compagne e fidanzate ufficiali avvertono fortemente una condizione di precarietà che le rende insicure. Abbiamo visto che con le ‘amiche’ i perversi hanno la libertà di alternare lunghi periodi di assenza con altri di sesso sporadico sempre che prede più appetibili non  portino loro a ‘trascurare’ … Continua a leggere Eternamente in panchina, la solitudine dei numeri secondi

I fatti, mai le parole. Immagine e linguaggio degli ‘invisible man’

Credere alle parole di un narcisista perverso equivale a siglare un patto con il dolore certo. Il bisogno di conferme sulla nostra capacità di “farci amare incondizionatamente” da qualcuno come nelle commedie romantiche, chiunque esso sia, può portarci a sottoscriverlo senza pensarci su. Il primo effetto dell’inseguimento ossessivo delle parole è il caos psichico ed è proprio questo l’obiettivo dei narcisisti perversi: più caos seminano … Continua a leggere I fatti, mai le parole. Immagine e linguaggio degli ‘invisible man’

Quando il “Re” è nudo: narcisismo perverso e potenza simulata

I narcisisti perversi sono avidi di avere sempre “il meglio”, ma anche “il meglio” stufa e non è mai abbastanza per codesti “buon gustai”. Il MEGLIO è quel qualcosa di straordinario e di irraggiungibile appartenente al loro mondo immaginario fatto di paesaggi cyber spaziali, città invisibili e abitanti dotati di superpoteri. Il meglio non siete voi e neanche i prossimi, né tu né l’altra, né … Continua a leggere Quando il “Re” è nudo: narcisismo perverso e potenza simulata

Invecchiare con un narcisista perverso, una tragedia greca annunciata e senza intervalli

Per un normale cittadino che abbia lavorato decenni, arrivare all’età pensionabile godendo di ottima salute e senza particolari scossoni può essere visto come un giusto traguardo. Il tempo per dedicarsi alla famiglia, agli amici, ai viaggi e alle attività culturali (pensione permettendo) è accolto con piacere quando la profondità nei rapporti affettivi e nel progetto di vita non è stata una finzione, ma una dura … Continua a leggere Invecchiare con un narcisista perverso, una tragedia greca annunciata e senza intervalli

Quando l’amore sa di Coca-Cola, la campagna seduttiva del perverso narcisista

La violenza cardine del perverso narcisista è la teatralizzazione di un sentimento, la simulazione di un amore, la rappresentazione sistematica di una personalità molto diversa dalla reale. Quando si comprende finalmente che i “momenti belli”, cioè, la fase magica dell’inizio era una messa in scena che cambiava protagonista conforme l’umore del perverso, della città o del Paese in cui si trovava, spesso è troppo tarde. Le … Continua a leggere Quando l’amore sa di Coca-Cola, la campagna seduttiva del perverso narcisista

Mento, dunque sono. Considerazioni sullo speciale modo di mentire dei perversi narcisisti

I narcisisti perversi non si pongono alcun limite quando raccontano menzogne. Agli occhi degli altri l’impressione è di un’ingenuità infantile, inconsapevole, come esente di malvagità mentre s’inventano le storie più inverosimili per forgiare un personaggio sano e coscienzioso: Una maniera davvero sottile di mentire a se stessi è rappresentata dall’inventarsi una bugia su esperienze vissute che, dal nostro punto di vista, aumentano la desiderabilità da parte … Continua a leggere Mento, dunque sono. Considerazioni sullo speciale modo di mentire dei perversi narcisisti

Le “macchine della verità”: appunti sul trionfo narcisistico nell’ambito della prostituzione trans

Prima di addentrarmi in questo delicato tema suggerisco un piccolo esercizio di immedesimazione: sin da piccoli ci sentiamo ingabbiati in un corpo non nostro, in età adolescenziale, con i cambiamenti ormonali, passiamo a odiarlo. Immaginiamo allora di sottoporci a una serie di cambiamenti che ci rendono esattamente come vuole la nostra mente. Stiamo realizzando il nostro sogno, finalmente saremo trattati secondo il nostro genere! In … Continua a leggere Le “macchine della verità”: appunti sul trionfo narcisistico nell’ambito della prostituzione trans

Il narcisista perverso in famiglia: un distributore automatico di ansia e tensione

Il modo migliore eletto dai perversi narcisisti per ricattare gli altri è la creazione di un clima teso e destabilizzante. Sanno come farlo anche senza aprire bocca. La famiglia è essenzialmente un sistema e, come tale, tutti i membri ne devono beneficiare. I singoli componenti del nucleo famigliare, quando hanno la possibilità di estrarre dalle fondamenta della struttura madre il sano nutrimento sentimentale ed emotivo, … Continua a leggere Il narcisista perverso in famiglia: un distributore automatico di ansia e tensione

Ricetta per trasformare un figlio in perverso narcisista

Una parte considerevole della felicità dei nostri figli dipende da noi, che siamo i loro genitori. Non basta rifornire un figlio di baci teneri per farlo diventare una persona integra, onesta, leale, completa. Un uomo/donna che decide di farsi una famiglia perché “così fanno tutti” senza aver prima imparato ad amare è destinato a seminare una scia di infelicità infinita ai membri della sua stessa … Continua a leggere Ricetta per trasformare un figlio in perverso narcisista