Non perdete mai la speranza che tutto finirà, ovvero l’intrinseca umanità dei biscotti

Faccio una piccola (e unica) parentesi su questo blog per condividere un ricordo molto personale. Nel lontano 1999 vivevo nella città di Curitiba, nel sud del Brasile. Appena finito l’esame di ammissione alla Facoltà di Legge della Pontificia Università Cattolica, mi ero recata alla fermata dell’autobus. Piccolo particolare: in Brasile le Università pubbliche e private sono a numero chiuso. Il 75% delle Università sono private, … Continua a leggere Non perdete mai la speranza che tutto finirà, ovvero l’intrinseca umanità dei biscotti

Appunti sugli Zelig della porta accanto

Nei racconti e nelle fiabe orchi, maghi e streghe hanno doti camaleontiche, cioè, possono trasformarsi in qualunque cosa tragga in inganno i protagonisti positivi della storia. Eroi e donzelle in balia della questionabile lealtà e sincerità dei camaleonti terminano per essere persuasi a dare/fare ciò che vogliono i personaggi negativi, realizzando una serie di azioni contrarie ai loro interessi. Noi, però, che non siamo né … Continua a leggere Appunti sugli Zelig della porta accanto

“Stammi a sentire, non dar retta a nessuno”. I messaggi paradossali del narcisista perverso/psicopatico

Nulla può essere vero e falso contemporaneamente in un’unica affermazione, giusto? Sbagliato. Per una persona affetta da Disturbo Narcisista della Personalità tutto è possibile e vi farà credere che è proprio così: siete voi a non aver capito ciò che intendeva dire. Con la pratica sistematica del double bind (messaggi paradossali), così come le altre tecniche di raggiro che abbiamo visto in questo blog, un perverso … Continua a leggere “Stammi a sentire, non dar retta a nessuno”. I messaggi paradossali del narcisista perverso/psicopatico