Se un bullo prende in ostaggio la psiche dell’intero gruppo

Fonte: http://www.marietan.com/material_psicopatia/ramiro.htm Traduzione: Gabriella Maddaloni Tutto questo inizia mesi fa, ma in maniera estrema, circa quattro. Mio figlio è invalido mentale e frequenta una scuola speciale, con compagni come lui. L’apparizione di Ramiro fu graduale: mio figlio lo nominava spesso e diceva che era un altro membro della banda recentemente formata, amici e amiche dell’istituto che attualmente frequenta. Diedi per certo, sbagliandomi, che anche lui avesse … Continua a leggere Se un bullo prende in ostaggio la psiche dell’intero gruppo

Il ritiro psichico del narcisista perverso – l’apoteosi della fantasia vs l’incapacità di vivere il presente

Quando ancora piccoli (8-10 anni) i narcisisti perversi costruiscono una struttura psicopatologica che opera contro la possibilità di instaurare legami utili allo sviluppo emotivo. Mattoncini dopo mattoncini erigono una fortezza colorata, la popolano di fantasia e si rifugiano dentro sempre che la loro grandiosità è smentita dal mondo reale. Sin da piccoli i narcisisti perversi credono di saper già tutto e di non aver bisogno … Continua a leggere Il ritiro psichico del narcisista perverso – l’apoteosi della fantasia vs l’incapacità di vivere il presente

Il mondo come una grande scacchiera, la logica perversa

“La vittima non si avvicina volontariamente al suo aguzzino. Non si sforza per mantenerlo accanto a sé. La vittima fugge alla prima opportunità di scappare che gli si presenta. La complementare, invece, vive per tappare le lacune, le crepe e le buche per evitare qualsiasi possibilità di uscire dal circuito psicopatico. È una carcerata che rinforza le sbarre; possiamo aprire la porta ma lei non … Continua a leggere Il mondo come una grande scacchiera, la logica perversa

Principali strategie di raggiro utilizzate dai perversi narcisisti

Ho tradotto un articolo che reputo molto utile pubblicato dalla Revista Argentina de Clínica Neuropsiquiátrica, vol. 16, Nº 2, del marzo 2010, p. 171-176[1]. Prima di invitarvi alla lettura farò una piccola premessa che sarà, d’ora in poi, una scelta di campo: collegare narcisismo perverso e psicopatia, all’insegna degli autori che menziono di seguito. È stato Otto Kernberg (Vienna, 1928) a ritenere che la psicopatia, oggetto di … Continua a leggere Principali strategie di raggiro utilizzate dai perversi narcisisti

Gaslighting – il battaglione delle “amazzone pazze” del perverso narcisista

Tecnicamente gli ultimi manicomi in Italia sono stati chiusi nel 1994. La legge Basaglia, del 13 maggio del 1978 è stata attuata lentamente, ogni regione ha seguito un iter diverso. È un argomento doloroso, caduto nel dimenticatoio. Perché? Perché è successo  con gente “pazza”, “irrazionale”, “governate dagli ormoni”, “isteriche”, “attaccabrighe”, “grezze”, “troppo sensibili”, “dementi”, che “dicono cose senza senso” e che “hanno la capacità di discernimento talmente … Continua a leggere Gaslighting – il battaglione delle “amazzone pazze” del perverso narcisista

La sistematica distruzione dell’autostima della partner

Leggete attentamente queste frasi: «Le donne dai seni grossi non mi sono mai piaciute, tu sei la prima.» «Certi culi mi fanno impazzire.» «Amavo tizia, anche se era bruttina. Quell’altra non mi ricordo manco com’era fatta.» «Chi è Maria? Dopo te lo dico… be’ è una ragazzina alla quale faccio lezioni di ripetizione. Perché non te l’ho detto? Mi sono scordato.» «Chissà cosa ho visto … Continua a leggere La sistematica distruzione dell’autostima della partner