Come gli psicopatici vi inducono ad agire di modo controproducente con la persuasione indiretta: il grooming

Fonte: https://www.psychopathfree.com/articles/grooming-is-not-always-idealization-indirect-persuasion.164/

Trad. C. Lemes Dias

_____________________________________________

Utilizzando la persuasione indiretta, gli psicopatici riescono a fare suggerimenti sottili che saranno infine accettati dalle loro vittime. Il tutto mentre posano da innocenti.

Dopo che vi hanno idealizzato, gli psicopatici sono pronti per iniziare a condizionare il vostro comportamento. Utilizzando la persuasione indiretta, essi passano a fare sottili suggerimenti che saranno infine accettati da voi. Mantengono pur sempre un’illusione di innocenza.

Molte persone non riescono a capacitarsi che “qualcuno m’abbia indotto a sentire queste cose“.

Avete mai notato come gli psicopatici insultano sempre le/i loro ex come un modo per lusingarvi? Ascoltate attentamente, in realtà stanno facendo grooming. Quando affermano “il mio/la mia ex ha sempre fatto così, ma tu non lo fai mai”, stanno dicendo che dovete comportarvi in un certo modo e appioppandovi delle qualità che potete nemmeno avere. Questo non è un complimento: è un avvertimento che se ripetete uno dei presunti comportamenti degli/delle ex, potete anche essere scartati/e. Gli ex partner probabilmente non facevano nemmeno una delle cose che vi dicono. Il grooming è soltanto un modo indiretto usato dagli psicopatici per dirvi il tipo di comportamento che si aspettano da voi. Ecco alcuni degli esempi più comuni:

  1. “Il mio ex litigava sempre con me. Noi non litighiamo mai.”
  2. “La mia ex aveva sempre bisogno di stare al telefono con me. Tu, invece, non hai bisogno di questo e non sei nemmeno controllante.”
  3. “La mia ex pretendeva sempre che andassi in giro per cercare lavoro. Tu sei molto più comprensiva.”

Lasciatemi dire ancora: questi non sono complimenti. Sono attese. Modi per cambiare la vostra percezione, così da renderli liberi di dover affrontare domande e accuse scomode. Modi per allontanarvi dalla verità. Hanno già trovato una lista di emozioni umane che li disturbano e ora stanno impiantando l’idea nella vostra mente: non esprimere queste cose, altrimenti…

Le persone normali, empatiche, non fanno simili confronti con le persone che amano. E certamente non continuano a fare confronti tra voi e tutte le persone che trovano.

Quando siamo davvero innamorati non abbiamo bisogno di convincere noi stessi e gli altri che stiamo vivendo una esperienza migliore di tutte le nostre esperienze passate. Allo stesso modo, se non siamo più innamorati, non abbiamo bisogno di convincere noi stessi e gli altri che questa esperienza è peggiore di tutte le esperienze passate.

Gli psicopatici, invece, hanno molto bisogno di questo tutto il tempo. Si tratta di un modo strategicamente ambiguo di influenzare il nostro comportamento. Ora, quando litigherete, cercherete di finire il più rapidamente e piacevolmente possibile, di modo che non sarete come le/i loro ex. Quando non li sentirete per tre giorni, non li chiamerete per non sembrare pressanti come le/i loro ex. Quando incroceranno le braccia e non cercheranno lavoro per sei mesi, non li direte niente pur di non voler somigliare ai/alle loro ex.

Qualsiasi deviazione da questo piano ed ecco il trattamento del silenzio oppure un commento acuto sul vostro cambio comportamentale – un promemoria/avvertimento che l’idealizzazione potrebbe finire a qualsiasi momento.

Questo è il motivo per cui la maggior parte dei sopravvissuti è così arrabbiata dopo la fine dell’abuso: hanno messo da parte la loro intuizione e i loro bisogni pur di essere più “carini” con l’altro. Pensavano di aver trattato una persona che amavano di modo speciale, di fare cose che nessun’altra persona avrebbe mai potuto fare per lei ma poi, improvvisamente, ecco che l’hanno assistita tornare dalle stesse persone che una volta avevano usato per triangolare con loro, mentre reprimevano la voglia di dire che dovevano cercarsi un lavoro, chiamare più spesso o semplicemente cercare di essere partner migliori.

Avevano accantonato tutto ciò per la convinzione che l’unico modo di stare insieme era prendendo soltanto “il lato buono” di un essere psicopatico.

10 pensieri su “Come gli psicopatici vi inducono ad agire di modo controproducente con la persuasione indiretta: il grooming

  1. Beh …..Tutto esatto.Mi diceva che la sua ex gli aveva dato tutto ma non gli piaceva più.Per poi tornare appena gli rifaceva comodo e così faceva anche con le altre.’Siamo solo amici ora’,oppure ‘non ci parliamo piu’,per poi rifarsi il giro come niente fosse.Perche tutte lo vogliono naturalmente.Grandi attori! Che recitano in più parti ed in molteplici teatri a scadenza oraria.

    "Mi piace"

    1. Il camaleontismo è una delle caratteristiche principali di questo tipo di personalità. Poi c’è l’incostanza,l’ambiguità, la promiscuità, la bugia patologica, ecc. Ossia, ci vuole fegato e mancanza di autostima per restare nel giro.

      "Mi piace"

  2. Si dice e disdice.Mi dava nomi e cognomi perché io mi mettessi in competizione con le altre e facessi di più di loro,all’inizio non ci feci caso pensavo erano amiche,poi vedendolo con una, (si fece trovare apposta)che aveva ridotto uno scheletro e che mi diceva ‘è una storia vecchia’,poi in parallelo
    usciva con lei ed altre vecchie cercandone sempre di nuove anxhe tra le tue conoscenze.bhe. ..Almeno fossero furbi sono molto stupidi.
    Potrebbe anche ritornare ma il vampiro,invece di riagganciarmi trova a un muro.

    "Mi piace"

    1. Quando sono chiacchieroni svelano SEMPRE nome e cognome, cosa fanno, dove vivono, raccontano per filo e per segno se hanno figli, marito, se sono single o vedove. Se sono ex amanti raccontano particolari intimi, come si sono conosciuti, descrivono l’ambiente, ecc.ecc.ecc. Cioè, svelano esattamente ciò che faranno con te quando la pseudo storia finirà: passeranno sotto casa tua con le nuove/vecchie fiamme oppure i soliti compagni di merenda per raccontare che al piano tale vive un ex ‘fidanzatina’. È qui che subentra il tema della vergogna e dell’auto perdono.

      "Mi piace"

  3. Ma quante strategie adottano questi psicopatici!? É proprio il caso di dire che le inventano una più del diavolo… forse perché loro sono il diavolo!!! ahah!
    Si salvi chi può… che è meglio!!!

    "Mi piace"

  4. Ciao Claudia, avrei tanto bisogno di contattarti per sottoporti il mio “caso”. Dove Posso scriverti? Leggendo questo blog che ho trovato navigando e con ricerca su Narcisismo, dopo che una mia cara amica, mi ha invitato ad indagare su questo, ho trovato molti punti in comune con la mia situazione. Ma vorrei approfondire. Non voglio etichettare una cosa solo sulla base di quello che provo ora. Sarei quindi felice se potessi raccontarti tutto o meglio ciò che ricordo di tutto, per avere un tuo parere. Grazie

    "Mi piace"

    1. Cara Barbie79, puoi raccontare la tua storia qui nei commenti. Il nostro principio è quello dell’auto aiuto pubblico e gratuito. Non essendo una terapeuta e nemmeno una consulente, non posso dare un parere privato. Tutto ciò che so scrivo e rispondo qui. Un abbraccio!

      "Mi piace"

  5. Ciao, esco da due anni di storia con un narcisista psicopatico. Ho avuto finalmente coraggio. Mi ha sempre manipolata. Mi ha sempre parlato di tutte le sue ex parlando male di loro,mi ha raccontato dettagli che neanche volevo sapere. Faceva paragoni con me. Mi ha convinta a convivere da lui facendo di tutto, entrava in grande sintonia e complicita’ con me,per poi lasciarmi all improvviso senza pietà e rimorsi (non capivo perche) e ritornare a suo piacimento con abili manipolazioni mentali. Per non parlare di tutti gli insulti e le minacce. Sono veramente senza energia, distrutta, ha messo in dubbio me stessa. Non so più chi sono e sono confusa e delusa. Avrebbe una lettura da consigliarmi per poter superare questo trauma ed evitare che mi ricapiti? La ringrazio

    "Mi piace"

  6. Questa non l’ho passata, stranamente. Sarebbe interessante capire il perché. Nel mio caso, gli ex non esistevano quasi: non un nome, non una foto, non un segno del loro passaggio. Erano stati cancellati. Tranne quelli impossibili da evitare per motivi di lavoro. Il mio precursore, però, ho saputo che è scappato di punto in bianco, facendo perdere le proprie tracce completamente. Credo che abbia applicato il no contact perfettamente, quindi probabilmente aveva capito il problema molto meglio di me!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...